FAMILY TRAIL 10 KM. NON COMPETITIVO, LIBERO A TUTTI

Passeggiata e corsa libera a tutti, rivolta sopratutto alle famiglie. Approvazione UISP N. 11T/2018
Dopo una prima parte nel centro storico di Fossano, ci si addentra nella natura sulle rive del Fiume Stura sul suggestivo Sentiero del Pescatore.
Un tour di circa 10 km per godendosi il clima di festa ed il paesaggio. Adatto anche a chi si avvicina alle prime gare evuole tastare l’approccio competitivo.

PREZZI E ISCRIZIONI: Fino al 20 Dicembre: € 7.00 per gli adulti, € 3 per i bambini(nati fino al 2005), con buono pranzo incluso, pacco gara.
23 dicembre 2018: € 7.00 per gli adulti, € 3 per i bambini (nati fino al 2005), senza buono pasto, con pacco gara (fino ad esaurimento).
Buono pasto acquistabile il giorno gara a € 7.00 per gli adulti, € 3 per i bambini (nati fino al 2005), presso il Villaggio del Trail (posti Limitati).

REGOLAMENTO TRAIL NON COMPETITIVO 10 KM


Il “TRAIL DEL PESCATORE "FAMILY TRAIL” è una manifestazione volta alla promozione del territorio del Comune di Fossano e dello sport in natura, composta da 1 tracciato da 10 km (non competitiva). Approvazione UISP N. 11T/2018

art. 1 – ORGANIZZAZIONE

La SPORTIFICATION ASD, con il patrocinio dei Comuni attraversati, gli Enti e le Persone che credono in questi valori, organizzano la terza edizione delle gare di Trail Running denominata “TRAIL DEL PESCATORE” che si svolgerà domenica 17 dicembre 2017. Corse eco-compatibili senza impatto per l’ambiente a carattere non competitivo affiliate all’ente di promozione sportiva UISP.

art.2 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

La partecipazione ad una delle gare denominate “TRAIL DEL PESCATORE” comporta da parte dei concorrenti iscritti l’accettazione in tutte le sue parti e senza riserve del presente regolamento. Con l’iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo Regolamento e libera gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente o accidente, per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati, che possano verificarsi durante la manifestazione denominata “TRAIL DEL PESCATORE”. Le gare si svolgeranno in conformità al presente regolamento, alle eventuali modifiche ed agli avvisi che saranno pubblicati nel sito web.

Art 3: INFORMAZIONI GENERALI

Il percorso di carattere ricreativo non competitivo sarà di circa 10 km.: Corsa-Camminata-Passeggiata su sali-scendi e terreni sconnessi con circa 150 m. di dislivello positivo. La partenza è prevista da Piazza Vittorio Veneto (ex-Piazza Celebrini) alle ore 10:10

Art 4: PARTECIPAZIONE E REQUISITI

Il percorsi da 10 km (corsa non competitiva, passeggiata, fitwalking a passo libero) sono aperti a tutti. L’organizzazione considera, con l’iscrizione, l’idoneità fisica dei partecipanti all’attività ludico/motoria a carattere ricreativo, ed il partecipante solleva, all’atto dell’iscrizione, l’organizzazione da qualunque responsabilità.

Art. 5 – SEMIAUTOSUFFICIENZA. PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA “IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI”

Le gare sono in semi-autosufficienza idrica e alimentare. Lungo il percorso saranno posti dei punti di ristoro per il reintegro con liquidi e solidi. La gara aderisce alla campagna “io non getto i miei rifiuti”: coloro che verranno sorpresi ad abbandonare materiale e/o rifiuti sul percorso ed al di fuori dei punti prestabiliti potranno essere squalificati.

Art 6: ISCRIZIONI

Le iscrizioni si apriranno il 30 ottobre 2018 sul sito www.traildelpescatore.it e presso il negozio SPORTIFICATION di Via Cavour, 17 a Fossano, tel. 0172/62715.

Art. 7: QUOTA DI ISCRIZIONE

Iscrizioni dal 30-10 al 20-12 compreso: €7 per gli adulti ed €3 per bambini e ragazzi (nati fino al 2005) comprende: pacco gara + buono pasto, iscrizioni fino al 23-12-2018: €7 per gli adulti, €3 per ragazzi e bambini (nati fino al 2005) comprende: pacco gara (fino ad esaurimento). Possibilità di acquistare il buono pasto il giorno della gara a €5 presso il Villaggio del Trail (fino ad esaurimento)
Il pagamento della quota di iscrizione comprende tutti i servizi descritti nel presente regolamento: pettorale, deposito borse, ristoro all’arrivo e assicurazione Marsh UISP.

art. 8 – DEPOSITO BORSE

L’iscrizione comprende servizio di deposito borse NON CUSTODITO che sarà presente all’interno del cortile del Villaggio del Trail. L'Organizzazione non si assume nessuna responsabilità per eventuali furti o smarrimenti dei bagli e di beni in questi contenuti. .

art. 9 – RIMBORSO QUOTE DI ISCRIZIONE

Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota di iscrizione.

art. 10 – MATERIALE OBBLIGATORIO

Non è richiesto alcun materiale obbligatorio, tuttavia si consiglia un adeguato abbigliamento considerato il periodo freddo e le possibili e probabili avversità meteorologiche

Art. 11: RITIRO PETTORALI E PACCO GARA

Il ritiro dei Pettorali e Pacchi Gara avverrà Sabato 22 Dicembre dalle ore 17 alle ore 19 presso SPORTIFICATION e Domenica 23 Dicembre dalle ore 8.00 alle ore 9.30 presso il Villaggio del Trail.). Ogni pettorale è rimesso individualmente a ogni partecipante su presentazione di un documento di identità con foto al momento del ritiro.
Il pettorale deve essere portato sul petto o sul ventre ed essere reso visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa.
Deve essere quindi posizionato sopra tutti gli indumenti ed in nessun caso fissato altrove.
Prima dello start ogni corridore deve obbligatoriamente passare per i cancelli d’ingresso alla zona chiusa di partenza per farsi registrare. Al passaggio da un punto di controllo ed all’arrivo il corridore deve assicurarsi di essere stato regolarmente registrato.
La punzonatura è indispensabile poiché il riscontro tra due controlli successivi permette di accertare che non vi siano concorrenti mancanti. In caso di omessa registrazione del passaggio e del conseguente avvio delle ricerche del corridore, ogni spesa derivante verrà addebitata al corridore stesso. Il pettorale è il lascia-passare necessario per accedere ai ristori lungo il percorso, docce e spogliatoi, ritiro sacche e ristoro finale.

art. 12 – SICUREZZA ED ASSISTENZA MEDICA.

Nei punti più significativi individuati dall’organizzazione e comunque in corrispondenza dei ristori è stabilito un posto di chiamata di soccorso. In zona arrivo sarà presente un presidio medico con ambulanza e medico.
I posti di soccorso sono destinati a portare assistenza a tutte le persone in pericolo con mezzi propri dell’organizzazione o tramite organismi convenzionati.
I medici ufficiali sono abilitati a sospendere i concorrenti giudicati inadatti a continuare la gara. I soccorritori sono abilitati ad evacuare con tutti i mezzi di loro convenienza i corridori giudicati in pericolo. In caso di necessità, per delle ragioni che siano nell’interesse della persona soccorsa, solo ed esclusivamente a giudizio dell’organizzazione, si farà appello al soccorso ufficiale, che subentrerà nella direzione delle operazioni e metterà in opera tutti i mezzi appropriati.
Le eventuali spese derivanti dall’impiego di questi mezzi eccezionali saranno a carico della persona soccorsa secondo le norme vigenti. Un corridore che fa appello ad un medico o ad un soccorritore si sottomette di fatto alla sua autorità e si impegna a rispettare le sue decisioni.

art. 13 – ABBANDONI E RIENTRI

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato, appena ne avrà la possibilità, a recarsi al più vicino posto di controllo, e comunicare il proprio abbandono facendosi registrare. In caso di mancata comunicazione di un ritiro e del conseguente avvio delle ricerche del corridore, ogni spesa derivante verrà addebitata al corridore stesso.

art. 14 – MODIFICHE DEL PERCORSO O DELLE BARRIERE ORARIE – ANNULLAMENTO DELLA CORSA

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche avverse (nebbia fitta, bufere di neve, forti temporali) e tali da mettere a rischio la sicurezza dei concorrenti, la partenza può essere posticipata o annullata, il percorso può essere modificato e ridotto, oppure la corsa potrà essere fermata in qualsiasi punto del tracciato.
La sospensione o l’annullamento della corsa non daranno diritto ai Concorrenti ad alcun rimborso della quota di iscrizione.

Art. 15 – PERCORSO E CARTA DEL PERCORSO

Il percorso del “Trail del Pescatore” verrà pubblicato sul sito e adeguatamente segnalato tramite opportuna marcatura.

art. 16 – ASSICURAZIONE

Gara Assicurata Marsh Zurich – UISP.
La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla gara.
Al momento dell’iscrizione, il corridore è consapevole che con l’iscrizione sta sottoscrivendo di conoscere ed accettare l’intero regolamento della manifestazione, sollevando l’organizzazione da qualsiasi responsabilità.

art. 17 – DIRITTI ALL’IMMAGINE

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione ed i suoi partner abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine e dell’indirizzo mail fornito al momento dell’iscrizione per invio di materiale pubblicitario.

Art. 18 - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Il sottoscritto, con l’iscrizione alla manifestazione Trail del Pescatore, dichiara:

Di aver attentamente letto e compreso per intero il regolamento del “Trail del Pescatore”, e di accettare in toto tale regolamento;

Di aver letto e compreso in ogni dettaglio il materiale obbligatorio per partecipare al Trail del Pescatore”, materiale che mi impegno a portare con me per tutta la durata della competizione;

Di essere in possesso di certificato di idoneità alla pratica di questa attività, rilasciato dal medico di medicina sportiva e riconosciuto nel proprio paese di residenza.

Di essere pienamente consapevole degli eventuali rischi corsi durante lo svolgimento delle attività proposte;

Di essere pienamente consapevole che la partecipazione alle attività è volontaria, come è strettamente volontaria e facoltativa ogni azione compiuta durante lo svolgimento delle attività;

Di assumersi la responsabilità a titolo personale per le conseguenze che dovessero derivare da suddette azioni, sia civilmente che penalmente;

Di assumermi ogni responsabilità civile e penale derivante da eventuali dichiarazioni mendaci o incomplete rilasciate e/o sottoscritte all'organizzazione e/o a terzi dalla stessa designati, in merito alla mia partecipazione alla competizione;

Di liberare l'organizzazione e terzi collaboranti a qualunque titolo con l’organizzazione da qualsiasi responsabilità per ogni danno e/o lesione e/o perdita subiti da me medesimo o per miei effetti personali in relazione alla mia partecipazione alla gara, quale che sia la causa;

Di liberare l'organizzazione e/o i terzi designati da ogni responsabilità, comprese le eventuali spese legali, per qualsiasi danno, perdita, danneggiamento o lesione occorsi a terzi e/o a cose a causa della mia condotta.

Firmando in calce dichiaro di aver attentamente letto, compreso e accettato volontariamente il regolamento del “Trail del Pescatore” ed i termini di questa liberatoria.

Firmando quest’ultima autorizzo altresì l'uso di qualsiasi mia immagine fotografica, videoregistrazione o qualunque altra registrazione relativa al ”Trail del Pescatore”, per qualsiasi scopo, senza limitazione né compenso, ed all’invio sulla mia casella email di materiale promozionale e/o pubblicitario da parte dell’organizzazione e/o da terzi sponsor o partner dell’evento.

Il/La sottoscritto/a, preso atto del D.Lgs. 196/03 e s.m.i., autorizza Sportification asd al trattamento dei propri dati personali; potrà accedere alle informazioni in possesso dell’organizzatore ed esercitare i diritti di cui all’art. 7 della legge (aggiornamento, rettifica, integrazione, cancellazione, trasformazione o blocco dei dati trattati in violazione di legge, opposizione al trattamento dei dati, ecc.) inviando una richiesta scritta al titolare del trattamento all’indirizzo info@sportification.it. Sportification asd si impegna a non divulgare in alcun modo questi dati a terze parti.